“Tentare non nuoce alla salute! Anzi!”

Qualche sera fa ho realizzato una cosa che avevo in mente da un po’. Ho decorato delle scarpe bianche comprate a soli 8 euro. Devo ammettere che sono partita da perfetta ignorante. Avevo tutto in mente. Ogni passaggio da fare. Convinta che avrei ottenuto un ottimo risultato. O quasi.

Sono andata in un negozio di colorificio qui nel mio paese, un posto fighissimo e ho comprato un pennello, un cartoncino A4 bianco e un colore acrilico nero. Nei giorni successivi ho comprato delle scarpe da tennis bianche, semplici.

In precedenza avevo fatto arrivare tramite Amazon due prodotti che di sicuro aveva utilizzato da piccoli a scuola! Il punteruolo con il suo tappetino! Ve li ricordate??? Io quando ho aperto il pacco e gli ho presi in mano sono scoppiata a ridere! Gli avevo rimossi dalla mia memoria! Quando mi è nata questa idea di conseguenza mi sono venuti in mente loro! E voi mi chiederete, perchè ti servono? Allora io non ho mano per disegnare e creare scritte con penne, pennarelli o matite, figuratevi con un pennello! Quindi ho pensato di creare a computer la frase che voglio stampata sulle mie scarpe, con uno spessore grosso in modo da poter poi utilizzare lo strumento. In questo modo …

Poi ho ritagliato le singolo lettere e ho iniziato (con la musica alle orecchie). Mi sono servita con dello scotch che avevo già in casa per tenere ferma la lettera. Tutta entusiasta ho cominciato a spennellare e … ho fatto un disastro. Non avevo calcolato un piffero! Non so cosa sia successo ma il colore ha colato tutto e la lettera in questione non è venuta. Probabilmente ho messo troppo colore ed è venuta una merda. Quindi cosa ho fatto? Ero troppo presa bene, quindi ho cancellato la merdina che avevo appena creato e ho dipinto a mano libera! Ah-ah! Ah-ah! E questo è il risultato, un disastro…il mio disastro!

Devo ammettere che la scritta di destra mi è venuta meglio ma alla fine è stata la mia prima volta quindi sono contenta così. Ma… ho deciso che ci riproverò e questa volta, utilizzerò sempre le lettere create da me ma userò un uniposca nero. Anche quello un prodotto che mi ricorda i tempi a scuola.

Volete sapere un’altra cosa tipica della vostra sognatrice fallita? Le scarpe mi fanno male! Quando sono andata a comprarle logicamente le ho provate prima e mi sembravano giuste. Invece una volta a casa mi sono accorta che camminandoci provavo dolore! Ma mi sarà cresciuto il piede?!? Ho 36 anni e porto il 39/40, possibile che a quest’età il piede cresca ancora e mi tocca comprare il 41??? Ho pensato così di metterle all’asta per il miglior offerente! Lo so, capisco e vedo che sono pessime però magari a qualcuno piacciono e le potrà utilizzare! Io sinceramente, orgogliosa della mia prima opera, le avrei indossate volentieri ma come faccio? Quindi sognatrici e sognatori, chi le vuole? Partono da un prezzo base di 4 € ( le spese di spedizioni si possono dividere benissimo). Sono curiosa di vedere se qualcuno le compra! Se no, nulla! Me le tengo!

Buona domenica, buon sonnellino post pranzo e buoni sogni!

Baci Sonia

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...