“Mia maledetta pigrizia…”

Ho la mente bloccata da 2 mesi e la cosa non mi piace. La creatività e la voglia si sono come presi una bella lunga pausa. E la cosa mi irrita parecchio. A volte penso che l’arte e la voglia di fare non siano il mio destino. Ma poi bastano due secondi e torno in me! Chi prendo in giro! Non riuscirei ad immaginare un’altra vita da quella che desidero.

Ed eccomi qui. Ancora in ferie. Non voglio pensare che riesco a mettermi solo quando sono in ferie. Di questo passo concluderò qualcosa solo quando raggiungerò la mia pensione! Cioè, mai! Ah-ah! Ah-ah!

A parte gli scherzi ho la mente piena di idee e di parole da urlare ma chissà come mai mi blocco sempre quando sto per mettermi. Forse lo so perchè. E’ la paura di fallire. Di non ottenere dei risultati. Il timore di non esserne capace. Il dolore che ne segue. Ricordo ancora quanta delusione e sofferenza provai quando abbandonai il canto a sedici anni. Non ci riuscivo. Non avevo orecchio. Era così difficile studiarlo. E io abbandonai dopo un anno. Forse sono scappata troppo in fretta. Avrei dovuto lottare e continuare. Invece … E lasciai anche perchè era bella cara la scuola. Quindi in ogni caso avrei dovuto mollare comunque.

Quell’esperienza mi ha fatto molto male. Il mio primo Amore, spezzato. E forse mi ha segnato. Forse è per quello che mi butto ancora nelle mie idee e poi pian piano mi faccio prendere dalla paura. Dalla pigrizia. L’eccitazione si spegne. E ciao ciao. Ma non voglio che accade!!!

Che strazio leggere i miei testi, vero? Ah-ah! Ah-ah! Perdonatemi. Ma a me serve ricordare che ce la posso fare. Mi serve sfogarmi e sgridarmi ogni tanto. Visto che in questo percorso d’artista sono sola in tutto per tutto, devo anche urlarmi da sola.

In questa mattina ancora estiva, vi auguro una buona mattina, un’ottima giornata e se vi capita un sonnellino, un buon riposo con tanti sogni bellissimi.

Baci Sonia.

4 commenti Aggiungi il tuo

  1. paroleinarmonia ha detto:

    Guarda, leggendo queste tue righe mi è parso davvero di guardare dentro uno specchio e scrutarmi dentro.
    Credo che sia inevitabile avere questi periodi di crisi, noi persone creative non crediamo mai in noi… Beh, mai abbastanza.
    Per fortuna, però, che abbiamo l’arte che ci accompagna; lei non ci abbandonerà mai.

    "Mi piace"

  2. Sonia C. ha detto:

    Davvero? Solidarietà allora! Hai perfettamente ragione. Non potrei vivere senza ..comunque dopo questi “momenti grigi”, ti capita mai di svegliarti più forte e creativa/o di prima? E’ una sensazione fantastica…

    "Mi piace"

  3. paroleinarmonia ha detto:

    ASSOLUTAMENTE! Alterno giorni di “Noooo, che orrore, non ce la faccio e non ce la farò mai” a giorni di “Che bellezza, oggi ho voglia di scrivere fino a quando non collasso dalla stanchezza”.
    E quest’ultima, in effetti, è una sensazione bellissima.

    "Mi piace"

  4. Sonia C. ha detto:

    Sì, è verooooo!!!Ah-ah!Ah-ah! Almeno non sono l’unica…Ah-ah!Ah-ah!

    "Mi piace"

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...