L’Amore è …

L’Amore …l’ Amore …chi veramente sa darmi la definizione esatta dell’Amore? Penso proprio nessuno.

Tu che hai vissuto a fianco a fianco per anni e anni del/della tuo/a compagno/a, hai creduto nel/nella tuo/a lui/lei ciecamente. Senza esitazioni. Senza insicurezze e senza incertezze. Lo/la guardavi negli occhi e ti fidavi. Leggevi nel suo sguardo il suo Amore per te. Puro. Vero. E semplice. E’ lui/lei l’uomo/la donna della tua vita.

Eppure dopo tanto tempo passato assieme. Dopo che credevi di conoscere a fondo, di conoscere benissimo, ti sorprende e ti delude. Ti ferisce come mai nessuno ha mai fatto nella tua vita. Tu ti fidavi di lui/lei. Eppure proprio il tuo/la tua lui/lei ha spezzato in mille pezzi il tuo cuore. Giocando con la tua fiducia, con il tuo Amore. Inizia a flirtare in un anno e mezzo solo, con un paio di ragazze/i conosciute/i su internet ma lui/lei non ti dicono la verità. Anzi ti dice che sono solo amiche/i che sente regolarmente. Ti dice chi sono e cosa fanno. Ti parla di loro così ingenuamente come se fosse una cosa normale. E tu ad ascoltare e a fidarti, in modo sottile. Inizi ad avere delle strane sensazioni. Delle strane incertezze e paranoie. Cosi incominci a spiarlo/a su internet e le sensazioni brutte si intensificano. Lo/l’ affronti più volte chiedendo spiegazioni, chiedendo la verità perchè è la verità che vi siete sempre promessi di dire. Qualsiasi essa sia. L’importante era non mentire. Lui/lei ti dicono di non preoccuparti, che non è nulla. Che sono solo delle tue paranoie. Tu li dai corda, cerchi di fidarti. E non vivi bene. Sai che c’è qualcosa che non va ma non ne hai la certezza. Lo senti ma vuoi comunque andare avanti e credere che sia solo un momento buio che tutte le coppie vivono. Pensi : “Passerà. Passerà anche questa e staremo meglio.”

Il tempo passa ma tu non stai meglio. I pensieri ci sono sempre e comunque. E tu non vivi bene. Proprio per niente. Fino al giorno che tu becchi una foto su internet che ritrae il/la tuo/a lui/lei con questa/o ragazza/o e tu non sapevi neanche che si fossero incontrarti. Poi nella città dove vive lei/lui. E in quel momento ti cade il mondo addosso. Nel vero senza della parola. Tutte quelle bugie, tutte quelle menzogne costruite a tavolino e nei minime dettagli erano così perfette. E dette guardandoti negli occhi giurandoti che erano solo tue paranoie. Invece ti convinci finalmente che non eri ad essere malata/o o paranoica/o! Tu avevi capito tutto ma proprio tutto! Era lui/lei ad essere l’infame codardo/a. Che non ha saputo o non ha voluto dirti la verità … e in quel momento pensi alla sua doppia vita. Alle doppie coccole. Alle doppie trombate. Ai doppi sorrisi. Ai doppi messaggi scritti con amore e affetto. Era tutto così falso. E la cosa peggiore che tu credevi veramente che proprio lui/lei non ti avrebbe mai fatto così male. MAI.

Dopo un confronto diretto e verbale. Dopo aver sputato veleno e rabbia meritato. Dopo averlo/a fatto/a sentire una lurida merda umana. Ritorni in te. E capisci che sei stufa/o di stare male. Stanca/o di soffrire. E non vuoi odiare nessuno. Non vuoi tenere rancore a nessuno e ti capita di essere nelle condizioni di perdonarlo/a (perdonare, proprio tu che non ci hai mai creduto nel perdono). Non tanto per lui/lei ma quanto per te stessa/o. Perchè capisci che portarsi questo “odio” dentro di te verso lui/lei non ti porterà da nessuna parte. Anzi ti porterà a vivere male per sempre. E tu, tu sei solo stanca/o di stare male. Dopo una vita che vivi triste e depressa/o per altre ragioni, pensi di meritarti un po’ di benessere. E non pensavi che proprio il perdono verso lui/lei poteva regalarti quella serenità che tanto cercavi da una vita.

Detto questo non vuoi assolutamente ritornarci assieme perchè sarebbe come tornare assieme per pietà sua nei tuoi confronti. Tu lo/la ami ma lui/lei non ricambia. Quindi sarebbe solo una presa in giro. Decidi di essergli/le amica/o. Non è semplice ma lo fai. Perchè in fondo li vuoi bene e non riesci a farne meno. Perchè prima di tutto voi eravate grandi amici e questa amicizia c’è ancora. Almeno quella c’è da parte di entrambi.

Poi ti fermi un attimo e pensi che anche tu non sei stata/o una/o santa/o. Anche tu hai tradito. Non tenendo vivo due relazioni contemporaneamente ma tradendo con messaggi e un bacio. Proprio con un/a tuo/a ex. Tu però lo hai confessato subito dopo 2 secondi. Il/la tuo/tua lui/lei invece no. Ti aspettavi veramente che lo facesse anche lui/lei…invece no.

E alla fine ripensi se questo tuo primo tradimento abbia scatenato la mancanza di fiducia nel vostro amore da parte sua. Lui/lei dice di averti perdonato. Ma se invece incosciamente non lo avesse fatto e quindi avesse iniziato a guardarsi attorno? Potrebbe essere che tutto questo casino sia nato per una tua stupida azione verso il/la tuo/tua ex? Tu ti sei pentito seriamente di quel bacio e di quelle attenzioni non normali. Alla fine non hai provato nulla. Solo il piacere di essere inseguita. Ma il/la tuo/a lui/lei ha provato qualcosa. Ti ha confessato finalmente dopo un anno e mezzo che lui ha provato per entrambe/i qualcosa! Dei sentimenti veri! Quindi alla fine il vostro non era Amore fin dall’inizio? Avete creduto e sognato di passare la vita assieme per quale motivo? Perchè sprecare così tanto tempo assieme per poi finire così. Distrutti e senza un amore da difendere.

Tu non sai se il vostro amore era quello vero oppure no. Sai solo che tu hai dato tutto e ci credevi fortemente. La cosa che non sai è perchè averla vissuta se poi il tuo destino era quello di soffrire così tanto.

A mio parere non esiste la definizione di Amore. L’Amore può vivere in varie forme. E in Amore si può perdonare e continuare a vivere assieme come coppia. Oppure no. Nessuno può giudicare l’Amore altrui. Nessuno può consigliare cosa fare nei momenti difficili. Nessuno. Nessuno ti può vietare di essere amico/a del/della tuo/a ex . Si può essere amici. Certo ci vuole una gran forza d’animo che neanche immaginate. Ma quando si tiene veramente ad una persona la si perdona e gli si è amico. Perchè l’Amicizia per me è un sentimento molto più profondo e importante dell’Amore. Senza Amore si può vivere. Senza gli Amici io non ci riuscirei.

E se molti non riescono a perdonare è una loro scelta. Io ci sto provando e sto lottando. Lo sto facendo perchè sono consapevole che siamo tutti degli esseri umani che dicono una cosa e poi chissà per quale ragione poi inseguono quella sbagliata. Sbagliamo tutti. Feriamo tutti. A volte essendone consapevoli. Eppure andiamo avanti comunque a ferire. Ma nessuno è migliore di altri. Siamo tutti peccatori. E tutti dovremmo essere più propensi a perdonare, ad imparare e a comprendere i nostri e gli errori altrui.

 

 

Autore:

Persona complicata e ottimista. In cerca continua del proprio talento. Sognatrice fino alla morte. Testarda e indipendente. Odio con tutto me stessa i maschilisti. Parità dei diritti. Siamo tutti essere umani!

Un pensiero riguardo “L’Amore è …

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...